La formica e la mosca (trad)

Share with:


La formica e la mosca discutevano in modo molto acceso tra loro. Allora la mosca disse così: “Perché paragoni i tuoi meriti ai miei? Io mi fermo tra gli altari celebri, perlustro alacre tutti i templi; siedo sulla testa stessa del re e gusto i baci delle matrone”. Ma la formica rispose: “Sei sempre fastidiosa e odiosa per tutti. Frequenti gli altari, ma quando giungi presso di quelli, tutti ti scacciano dagli altari, mangi cibi putridi. Io, durante l’estate, con alacre impegno raccolgo il frumento; durante l’inverno, mangio il frumento, cibo sano. Tu, al contrario, durante i mesi estivi mi deridi, durante l’autunno taci, d’inverno gli aspri freddi ti uccidono”.

Share with:


30 Ottobre 2014

Greco e latino Copyright © 2019 Service hde P.IVA 07611461216 Tutti i diritti riservati

      logo service hde piccolo PayPal_carte di credito