Gli aggettivi in greco

Share with:


Prima e seconda classe degli aggettivi in greco

 

Prima di parlare degli aggettivi in greco, facciamo insieme una riflessione.
Nel familiarizzare con la morfologia solitamente ci si rivolge ai nomi, perché primi veri protagonisti di una formazione in senso alfabetico del lessico. Eppure, cosa sarebbero i nomi senza gli aggettivi che li qualificano? Sia il greco che il latino rispondono organizzandoli in ben due gruppi, che solitamente definiamo “classi”. Nulla di complicato, se solo studiassimo per bene le declinazioni (soprattutto per le tre declinazioni in greco!), non dovremmo incontrare troppa difficoltà anche con gli aggettivi. Anche in questo caso, particolare attenzione va prestata alle concordanze che reggono il filo logico del discorso!

 

 

PRIMA CLASSE degli aggettivi in greco

 

Rientrano in questo gruppo aggettivi a 3 uscite (la seconda per maschile e neutro, la 1 per il femminile) e a 2 uscite (con forma unica per maschile e femminile, quella della seconda declinazione).
Davvero molto poco da dire a riguardo, riprendono in toto le prime due declinazioni.

Per questo motivo ti chiediamo di completare la flessione degli aggettivi che seguono:

ἄδηλ-ος ἄδηλ-ον; δῆλ-ος δήλ-η δῆλ-ον ….

 

Nota bene che il ricorso alla prima classe è decisivo anche per tutti quegli aggettivi che formano il grado comparativo in –τερος e il grado superlativo in –τατος. Giusto per garantire una certa continuità anche con gli altri due gradi dell’aggettivo qualificativo.

 

 

SECONDA CLASSE degli aggettivi

 

Bisogna ora rivolgere il nostro sguardo, la nostra attenzione alla terza declinazione perché la stessa comprende anche gli aggettivi e i participi della 2 classe che vengono solitamente distinti in:

aggettivi a 1 uscita, con forme comuni a tutti e tre i generi;

aggettivi a 2 uscite, una per maschile/femminile e l’altra per il neutro;

aggettivi e participi a 3 uscite, con forme distinte per i tre generi, col femminile che segue il modello della prima declinazione con Nominativo in alfa breve.

 

Ti consigliamo vivamente di trattare gli aggettivi insieme ai nomi, perché la cosa importante sarà il loro processo di apprendimento.
In effetti, l’esercizio più difficile che possa farsi è declinare ad alta voce:

articolo maschile, nome maschile di prima declinazione, aggettivo di seconda classe maschile

 

e così via, in altre parole, ti chiediamo di verificare l’apprendimento e non limitarti a conoscere le diverse desinenze. Bisogna ripetere ad alta voce le regole grammaticali. Così saprete padroneggiare sempre meglio Il greco e il latino!

Ti consigliamo vivamente di leggere “Gli aggettivi verbali in greco: due tipologie“.

Share with:


27 Gennaio 2020

0 responses on "Gli aggettivi in greco"

Leave a Message

Greco e latino Copyright © 2020 Service hde P.IVA 07611461216 Tutti i diritti riservati

      logo service hde piccolo PayPal_carte di credito