Il pronome relativo in greco

Il pronome relativo in greco ός, ή, ό

 

Come già abbiamo avuto modo di fare presente in riferimento al caso del pronome relativo in latino, stavolta passiamo ad indicare il valore e la funzione del pronome relativo in greco antico.

Il pronome relativo ός, ή, ό, όσπερ, όστις può introdurre infatti una proposizione o un periodo che definiamo “nesso relativo” se funziona come un pronome dimostrativo,

 

Esempio:

ῶν ακούεις λέγειν φεῦγε

delle cose di cui senti parlare evita

 

PROLESSI

Il pronome relativo può dunque trovarsi in posizione prolettica, anticipare dunque la proposizione reggente e il pronome dimostrativo con cui è in correlazione:

 

Queste sono le cose che bisogna soprattutto conoscere

Traduzione tua

 

Non dite quelle cose brutte a fare

Traduzione tua

 

In queste condizioni dunque il pronome relativo si comporta proprio come un pronome doppio che va diviso e considerato nelle sue diverse corrispondenze logiche.

 

 

ATTRAZIONE DIRETTA

Si ha l’attrazione diretta quando un pronome relativo che dovrebbe andare in accusativo viene attratto dal nome cui si riferisce in genitivo o in dativo. Se il termine al quale il pronome si riferisce è un pronome dimostrativo, allora il pronome dimostrativo scompare davanti al relativo assimilato anche se non è nello stesso caso.
Quando il dimostrativo è associato ad una preposizione questa accompagnerà il relativo. Se poi il termine cui si riferisce il relativo è un sostantivo, questo, senza articolo, viene incluso in fondo alla proposizione relativo.

Insomma, sono diverse le forme di attrazione diretta del pronome relativo in caso di prolessi.

 

 

 

ATTRAZIONE INVERSA del pronome relativo in greco

Meno frequente è l’attrazione inversa che si verifica quando è il nome ad essere attratto nel caso del pronome relativo.

 

Ti scriviamo delle frasi di seguito e ti chiediamo di indicarne la traduzione e la formula di attrazione del pronome relativo in greco.

 

 

 

Frasi da tradurre!

 

εισ δε ήν ῆκον κώμην μεγάλη ῆν

 

επολέμουν πρός άνδρας οίους και Αθηναίους

 

απέρχεται σύν θησαυροῖς

 

γιγνωσκουσιν ούδεν ων λέγουσιν

 

Ora che hai fissato bene la regola del pronome relativo in greco, ti suggeriamo di leggere la scheda Proposizioni relative in greco.

Condividi con:


5 Aprile 2020

Greco e latino Copyright © 2020 Service hde P.IVA 07611461216 Tutti i diritti riservati

      logo service hde piccolo